16 Mar

Giornata mondiale del sonno 2018. Problemi e benefici del sonno nei bambini e negli adulti.

sonno bambini

La giornata mondiale del sonno è un evento istituito nel  2008 dalla World Association of Sleep Meicine con lo scopo di

celebrare i benefici di un sonno buono e salutare e di richiamare l’attenzione alle problematiche legate ai disturbi del sonno.

Sono numerosi gli adulti che al giorno d’oggi hanno disturbi del sonno:

  • difficoltà ad addormentarsi la sera
  • risvegli durante la notte dopo i quali hanno difficoltà a riaddormentarsi
  • risvegli precoci al mattino
  • problematiche di tipo organico (apnea nel sonno, ecc. …)

La mancanza di sonno si ripercuote su tutte le funzioni dell’organismo:

  • rallentamento cognitivo
  • cali di memoria
  • minore regolazione emotiva (nervosismo, agitazione, ansia, …)
  • calo dell’umore
  • indebolimento del sistema immunitario
  • aumento di produzione del cortisolo, indice di uno stress psicofisico
  • aumento della glicemia e dell’appetito con conseguenti problemi legati al peso corporeo

Leggi per approfondire “La carenza di sonno nei genitori

Anche nei bambini la mancanza di sonno prolungato può portare ad una serie di conseguenze

come mancanza di regolazione emotiva che spesso si esprime con il pianto e i cosiddetti “capricci”, indebolimento del sistema immunitario, aumento di cortisolo, rischio nel tempo di obesità. Le problematiche sono le stesse degli adulti, alcune sintomatologie si possono riscontrare già dai primi mesi e anni di vita, altre si faranno manifeste man mano che il bambino crescerà.

Molti adulti con difficoltà nel sonno ricordano di portarsele fin da bambini.

Chi è stato un bambino che dormiva poco difficilmente riuscirà a cambiare queste abitudini durante l’età adulta mentre bambini dormiglioni spesso diventano adulti dormiglioni.

 

Ricordiamo che il sonno di un bambino dipende in parte dalla sua predisposizione, in parte anche dalla regolazione che riceve da parte dei genitori (ad esempio mettere in pratica una serie di azioni che favoriscono il suo sonno). Qualche spunto nel post “La buona notte dei 5 sensi”.

I benefici di un sonno buono e ristoratore per adulti e bambini: buon umore, ottimismo, salute ed energia psicofisica, serenità, equilibrio emotivo e psicologico. 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *